se non viene visualizzata bene è possibile leggere la newsletter qui

 

 

lighting_letter 27.01.09

 

Il portale della luce cerca collaboratori preparati sulla luce per realizzare testi, interviste e materiale da pubblicare.

Mandare una e-mail al seguente indirizzo: info@lightingnow.net

Intervista a Guido Levi di Francesca Calani
Guido Levi è un Lighting Designer che probabilmente non ha bisogno di presentazioni: basti solo dire che è stato introdotto alla platea da Maurizio Gianandrea, presidente de “L’Accademia della Luce”, come “uno dei migliori Lighting Designer che esistono oggi in Europa”. Per i pochi che ancora non lo conoscessero, Guido Levi ha realizzato luci per la danza, la musica, la lirica, il teatro, collaborando con artisti come Luca Ronconi, Daniele Abbado, Zubin Metha, con Cooperative come “Nuova Scena” di Dario Fo e anche col “Cantiere” di Montepulciano. Ha lavorato anche per l’illuminazione architetturale e per la pittura, un esempio tra tutti, su commissione della Soprintendenza alle Belle Arti di Roma, ha realizzato una nuova illuminazione dei quadri di Caravaggio nella Cappella Cerasi appena restaurata. Abbiamo incontrato il grande Lighting Designer al termine del suo intervento (a “Insegnare a illuminare” a Montepulciano nel 2007 – ndr) e gli abbiamo posto alcune domande sulla situazione attuale della figura professionale del Lighting Designer, per cercare di focalizzare il suo punto di vista, approfittando della sua esperienza eclettica e internazionale.

Sezione Cultura
In questa sezione del portale potete trovare informazioni bibliografiche, una lista aggiornata dei software illuminotecnici e le principali normative del campo.

Archivio Newsletter
L'archivio Ŕ utile per chi avesse perso le newsletter precedenti, per chi non le avesse ricevute o per chi volesse rileggerle. Un utile storico per la memoria degli editoriali del sito.
Ai sensi del decreto legislativo n. 196/03. Questa mail inviata a aziende, societÓ o a persone a scopo informativo riguarda eventi tecnici-culturali promossi dal nostro portale. Il vostro indirizzo è stato reperito in rete, da mail che l'hanno reso pubblico o da vostra iscrizione alla nostra mailing-list. Questa mail non costituisce SPAM, qualora non intendeste ricevere ulteriori comunicazioni vi preghiamo di accettare le nostre scuse per il disturbo arrecato, e di inviare risposta al nostro indirizzo info@lightingnow.net con oggetto: CANCELLAMI. Grazie