Home
mercoledý 20 febbraio 2019
Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Virt¨ Terapeutiche dei Frullati Verdi
News
Romano Baratta
Newsletter






iscriviti alla newsletter
Corso: Luce e Salute PDF Stampa E-mail

LUCE E SALUTE
illuminazione dei luoghi di cura
data: 3 dicembre 2014
luogo: Consorzio Tecnoimprese - Milano, Via Console Flaminio, 19.
docenti: Romano Baratta

I luoghi di cura e i luoghi di benessere necessitano di un clima luminoso idoneo per permettere il giusto svolgimento delle attività e per rendere al meglio le terapie. Una luce idonea sia per chi lavora che per chi è in cura. In passato nei luoghi di cura non si poneva attenzione all’importanza di una luce studiata. Oggi è risaputo che la luce giusta permette un miglior recupero e tempi di degenza inferiori. La luce lavora sia sul piano psicologico che fisiologico in sintonia con la scelta dei colori e dell’esposizione alla luce naturale. La luce in alcuni casi è elemento di cura principale, come avviene per i malati di Alzheimer o in alcuni centri benessere per curare la pelle, i muscoli o chi soffre di Disordine Affettivo Stagionale.

OBIETTIVI DEL CORSO
Il corso intende fornire le informazioni per valutare e redigere al meglio l’illuminazione dei luoghi di benessere e di cura. Comprendere le possibilità tecniche ed estetiche e le potenzialità di una illuminazione idonea al recupero psico-fisico e quindi ad una degenza comoda e rispettosa, nonché di una buona illuminazione, in relazione alla fisiologia e psicologia umana, basata sull’Antropologia della Luce, ambito di ricerca che studia il rapporto dell’uomo con la luce.

PROGRAMMA DEL CORSO
Tipologie di luoghi di cura e benessere: ospedali (con differenti reparti per diverse patologie), cliniche, case di riposo, centri benessere, SPA.

Tipologie di illuminazioni dei luoghi di cura e benessere: corridoi, sale di intrattenimento, sale d’attesa, camere di degenza, ambulatori, sala IR, sala cromoterapia, sale luce diurna.

Giusto Target del progetto: ricercare gli elementi basilari del luogo da illuminare. Porsi le giuste domande e svilupparle.

Benefici e Malefici della luce.

Luce ed umore: sintomi depressivi, durata degenza, valori d’ansia.

Disturbi della luce: alterazione del fotoperiodismo, SAD (Seasonal Affective Disorder), meteoropatia, discronismo transmeridiano, disturbi dell’umore, disturbi del sonno

Light Teraphy e biodinamismo: come imitare la luce naturale per risolvere i disturbi della luce

Rapporto della luce con l’uomo e il suo comportamento: l’Antropologia della Luce.

Fisiologia e Psicologia della Luce.

Ritmo Circandiano: ghiandola pineale, serotonina, melatonina e l’orologio biologico.

Clima Luminoso: la matericità della luce in un ambiente. Legami fondamentali tra spettro luminoso, intensità della luce, temperatura di colore, direzione.

Luce e Colore: giusta interazione per un ottimo risultato.

Tecniche luminose: temperatura di colore e colore, luce diffusa, diretta, morbida, indiretta, raggi IR e UV.

Tipologie di apparecchi illuminanti.

Esempi di illuminazione dei luoghi di benessere.

DESTINATARI
Il corso è rivolto a studi di architettura, aziende di illuminazione, lighting designer e tutte quelle figure professionali che necessitano di un approfondimento e/o di un aggiornamento delle proprie conoscenze e competenze sull'illuminazione dei luoghi di cura e benessere.

Per maggiori informazioni

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Pros. >

 

Ultimi Commenti
2 a destra
terzo sinistra

cookies policy - informativa estesa