Home arrow news arrow mostre arrow Mostra - Luci in acqua e sapone
giovedý 09 aprile 2020
Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Virt¨ Terapeutiche dei Frullati Verdi
News
Romano Baratta
Newsletter






iscriviti alla newsletter
Mostra - Luci in acqua e sapone PDF Stampa E-mail

Mostra – Luci in acqua e sapone
Autori: Eugenia Marcolli, Michele Ormas, Gianni Ilardo
sabato 8 e domenica 9 ottobre 2011 – dalle 19,00
Sede: Lavatoio di Caidrate (Sumirago VA)
Via Verdi – Sumirago VA

L’8 e il 9 ottobre il lavatoio di Caidate nel territorio del comune di Sumirago verrà abitato da un racconto di acqua, luci, suoni, materiali, profumi. Gesti di un recente passato evocati da una nuova luce offerta da Metal Spot.

Il lavatoio di Caidate, oggetto di un recente restauro, è stato scelto come primo spazio di un progetto pilota che si propone di far rivivere alcuni luoghi simbolo della tradizione lombarda che fino a pochi decenni fa rappresentavano snodi vitali di aggregazione e di scambio culturale, oltre che di lavoro. Il lavatoio infatti racchiude in sé un’eredità architettonica che immediatamente riporta alla memoria le voci di un recente passato, popolato dai gesti e dalle chiacchiere delle lavandaie, ma anche da inconfondibili suoni ed odori.

Il progetto, nato da un’idea di Michele Ormas (scenografo), Eugenia Marcolli (lighting designer) e Gianni Ilardo (fotografo pubblicitario), con il patrocinio del comune di Sumirago e realizzato con la collaborazione di Metalspot, consiste in un’installazione temporanea di luci, suoni ed oggetti che riporteranno il lavatoio di Caidate ai suoi antichi splendori, suscitando affascinanti suggestioni e ricordi.

Un grande lenzuolo bianco strizzato si alza dalla vasca e leggero si muove nello spazio. Il lavatoio si anima di voci di donna, profumo di sapone di marsiglia e giochi di luce che esaltano la plasticità del lenzuolo-scultura e fanno brillare le gocce d’acqua.

Grazie a piccoli LED a luce bianco freddo, bianco caldo e RGB, la luce crea un’atmosfera sospesa e senza tempo. Le diverse tonalità di colore vengono alternate per creare suggestivi scenari luminosi resi ancora più magici dall’accompagnamento musicale, studiato da Michele Frequin e Marine Guliashvili, associazione “Il Mulino Musicale”.

Metalspot ha supportato con sensibilità il progetto non solo fornendo i materiali, ma portando anche la propria competenza tecnica nel campo dell’illuminazione.

L’installazione sarà inaugurata nelle serate dell’8 e 9 ottobre a partire dalle ore 19,00

L’iniziativa del lavatoio di Caidate sarà la prima di un progetto più ampio. Nel territorio della provincia di Varese ci sono infatti numerosi lavatoi e l’intento è quello di metterli in rete e renderli nuovamente luoghi di incontro e di cultura, potenziali spazi a servizio della comunità che possono ospitare anche concerti, mostre temporanee ed eventi, attirando anche un pubblico nuovo e differenziato.

Progetto e Organizzazione a cura di:

Michele Ormas - scenografo - www.ormas.net

Eugenia Marcolli – lighting designer

Gianni Ilardo – IlardoTeam – fotografo pubblicitario – www.ilardoteam.it

Con il patrocinio del Comune di Sumirago

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

< Prec.   Pros. >

 

Ultimi Commenti
2 a destra
terzo sinistra

cookies policy - informativa estesa