Home arrow letture arrow saggi arrow Il progetto illuminotecnico
mercoledý 20 gennaio 2021
Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Virt¨ Terapeutiche dei Frullati Verdi
News
Romano Baratta
Newsletter






iscriviti alla newsletter
Il progetto illuminotecnico PDF Stampa E-mail
Scritto da Romano Baratta   

Cos'è ''il progetto illuminotecnico''

Il progetto illuminotecnico, come qualsiasi altro progetto creativo è un insieme di informazioni e dati che portano alla realizzazione di un'idea sottoforma di prodotto o servizio. Le informazioni necessarie alla realizzazione di un progetto sono molteplici, in base all'idea da sviluppare, ma assolutamente non superficiali o ridotte, altrimenti non è possibile parlare di progetto.

Cosa non è ''il progetto illuminotecnico''

Il progetto illuminotecnico non è semplicemente la redazione di un calcolo illuminotecnico (fatto con calcoli manuali o tramite un software) come solitamente viene proposto da molti pseudo-progettisti della luce e dagli studi di progettazione delle aziende produttrici. Il progetto illuminotecnico non è neanche la semplice disposizione di corpi illuminanti su delle piante o su dei prospetti come effettuano molti rivenditori di lampade. Quest'ultima pratica la considero come un semplice arredare con la luce. Entrambe fine a se stesse sono da considerasi delle consulenze.

 

Da cosa è composto un progetto illuminotecnico

Il progetto illuminotecnico è composto da 3 fasi principali:

- Progetto preliminare

- Progetto definitivo

- Progetto esecutivo

 

Progetto preliminare

- sopralluoghi conoscitivi

- conoscenza della committenza

- definizione necessità della committenza

- conoscenza delle necessità e del tipo di fruizione del luogo

- definizione del target

- sviluppo idee

- relazione illustrativa

- relazione tecnica

- schizzi

- render o fotomontaggi

- calcolo sommario spese (stima)

 

Progetto definitivo

- relazione descrittiva

- relazione tecnica

- schede tecniche

- calcoli

- computo metrico (preventivo PRIMA, consuntivo DOPO)

 

Progetto esecutivo

- relazione generale

- relazioni specifiche

- disegni tecnici esecutivi

- crono programma lavori

- piani di manutenzione (manuale di manutenzione)

 

Naturalmente alcuni di queste parti possono essere non necessarie per alcuni tipi di progetti o possono essere accorpati tra loro. Non è consentito eseguire soltanto i calcoli e/o la disposizione in pianta. Il calcolo illuminotecnico e la disposizione in pianta è parte di un progetto illuminotecnico ma non l'unica parte.

 

Chi può eseguire un progetto illuminotecnico

Un progetto illuminotecnico deve essere redatto da un progettista della luce (lighting designer, progettista illuminotecnico, professionista della luce, ecc.) con comprovata specializzazione per la progettazione della luce. Non basta essere ingegneri, architetti, periti industriali, geometri o essere iscritti al proprio albo professionale. È consigliato affidarsi ad un progettista della luce che abbia anche esperienza nel campo.

 

Perché?

Perché è necessario:

- conoscere in modo idoneo la fisica della luce e dei materiali

- conoscere l'ottica

- conoscere le sorgenti luminose

- conoscere gli apparecchi di illuminazione che il mercato offre

- conoscere le tecnologie nello sviluppo e gestione della luce

- comprendere i dati illuminotecnici

- sapere cosa è possibile fare con la luce

- conoscere i limiti del campo

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

< Prec.   Pros. >

 

Ultimi Commenti
2 a destra
terzo sinistra

cookies policy - informativa estesa